Male ai denti: sintomatologia e individuazione delle cause

male-ai-denti

Il dolore dentale è purtroppo un sintomo assai comune tra quei pazienti che presentano problemi più o meno gravi del cavo orale. In verità questo dolore può manifestarsi in diversi modi e proprio per questo motivo le cause non sono individuabili in maniera oggettiva senza un opportuno controllo da parte del medico dentista specializzato. Quando fanno male i denti, in genere siamo  portati a pensare che la ragione risieda in una carie precedentemente trascurata, ma molte volte le cause scatenanti possono essere anche di altra natura.

Come si manifesta il male ai denti

Esiste una zona specifica della corteccia cerebrale riservata specificatamente a segnalare quando c’è qualcosa che non va all’interno della nostra bocca e in particolare nella nostra dentatura: un campanello di allarme che si manifesta sottoforma di male ai denti. Ma esistono diverse tipologie di dolore: questo può manifestarsi in maniera improvvisa o progressiva; può essere intermittente oppure continuo; localizzato su un dente specifico oppure coinvolgere diversi elementi dentari; può presentarsi esclusivamente a contatto con alimenti molto freddi o molto caldi oppure essere accompagnato da altri sintomi come ad esempio il sanguinamento gengivale e la febbre. Per comprendere la natura e le origini di questo dolore è bene dunque rivolgersi immediatamente a uno studio dentistico.

Male ai denti: possibili cause

A seconda del tipo di sintomo riscontrato le cause del dolore dentale possono quindi essere molteplici. Il male ai denti può essere causato generalmente da una pulpite,un ‘infiammazione della polpa dovuta da un trauma o da una carie in stadio avanzato che non è stata curata per tempo, un ‘altra causa può essere la gengivite,un’ infiammazione delle gengive che può essere anche molto dolorosa oppure da un ascesso dentale. Altre volte le cause non sono localizzabili sulla dentatura ma coinvolgono altri fattori: ad esempio sinusiti e otiti particolarmente intense possono causare un’infiammazione diffusa a tutto l’apparato orofaciale, mentre altre volte il male ai denti può essere causato da comportamenti anomali più o meno inconsapevoli come il bruxismo.

 

Sottoponendovi a una visita specialistica presso lo studio odontoiatrico Dottori Nobile a Torino potrete individuare l’origine del vostro dolore e mettere in atto tutte le terapie necessarie per eliminarlo definitivamente.