Panoramica dentale: una base diagnostica

panoramica dentale torino

La prima visita dal dentista è un momento molto importante in cui è fondamentale ascoltare con attenzione le esigenze e le problematiche del paziente e sottoporlo ad uno screening totale del suo apparato odontostomatologico. Nel corso della prima visita si raccolgono i dati anamnestici e sovente si realizza un ortopantomografia, più comunemente detta panoramica dentale. Questo esame radiografico è in grado di fornire al medico dentista molte indicazioni utili per formulare una diagnosi corretta e definire il percorso terapeutico più appropriato.

Questa è la prassi prevista per gran parte dei pazienti che si recano per la prima volta presso lo studio dentistico Dott.ri Nobile a Torino.

La panoramica dentale per una corretta formulazione della diagnosi

La panoramica dentale, è una radiografia completa delle arcate dentarie che permette all’odontoiatra di avere una visione generale dello stato del paziente. Infatti grazie a questo esame preliminare è possibile ottenere informazioni preziose sullo stato di salute generale dei denti e delle ossa mascellari, nonché delle articolazioni temporo-mandibolari e dei seni mascellari. Grazie a una corretta panoramica dentale il dentista può quindi valutare se e come intervenire con riferimento in particolare a carie, granuloma, estrazione dei denti del giudizio, allinemento dentale, agenesie dentali, inclusioni dentali, valutare gli spazi in caso di interventi di implantologia. L’ortopantomografia è un esame assai utile poiché fornisce al clinico una visione generale del cavo orale ma va sempre completata,in caso di sospetti o per una migliore programmazione del lavoro, con esami radiografici più precisi come le radiografie endorali o le sempre più attuali TAC cone bean, anche questi esami è possibile eseguirli presso lo studio dei Dottori Nobile.

Come si esegue la panoramica dentale

Sgombriamo subito qualsiasi dubbio: l’ortopantomografia è un esame non invasivo e assolutamente indolore per il paziente. Tuttavia per riuscire ad eseguire una panoramica dentale in modo efficace è fondamentale che il paziente assuma una posizione corretta secondo le indicazioni fornitegli dal dentista. Il giusto allineamento con l’ortopantomografo (lo strumento utilizzato per eseguire la panoramica dentale) è indispensabile per poter ottenere immagini chiare e nitide su cui poi l’odontoiatra formulerà la diagnosi. L’esame dura circa un minuto e non comporta alcun tipo di rischio per il paziente, al quale tuttavia è richiesto di rimanere completamente immobile durante l’acquisizione dell’immagine.Un altro vantaggio dei nuovi macchinari radiografici digitali è che presentano una dose d’irradiazione assolutamente contenuta e quindi non dannosa. Durante la prima visita presso lo studio odontoiatrico Dott.ri Nobile a Torino ,se necessario,sarete quindi sottoposti all’esame di panoramica dentale per verificare lo stato di salute dei vostri denti e di tutto l’apparto odontostomatologico.