Anestesia locale dal dentista: possibili effetti collaterali

anestesia-locale-dal-dentista

Molto spesso all’interno di una clinica dentistica si presenta la necessità di intervenire chirurgicamente su denti e gengive: in questi casi è necessario “addormentare” la parte della bocca interessata. Tuttavia, quando si decide di fare l’anestesia locale dal dentista è importante avere conoscenza dei possibili effetti collaterali che questo può causare. Effetti per lo più di lieve entità, ma che comunque è bene conoscere per evitare inutili stati di ansia o addirittura di panico. Ad ogni modo presso lo studio dentistico dei Dott.ri Nobile di Torino i pazienti hanno la certezza di poter sempre contare su specialisti affidabili e di primo livello in ambito odontoiatrico.

Anestesia locale dal dentista: tipi di iniezione

L’anestesia locale dal dentista può essere effettuata utilizzando diversi farmaci, tra i quali i più comuni sono la lidocaina,l’articaina e la mepivacaina. L’iniezione prevede in realtà la combinazione di più sostanze che servono per tenere sotto controllo l’effetto del farmaco anestetico, in modo da ridurne così anche gli effetti collaterali.  Sono fondamentalmente due i tipi di iniezione che vengono utilizzati in ambito dentistico: l’iniezione tronculare che blocca un tronco nervoso principale per anestetizzare ad esempio un intera emiarcata ; l’infiltrazione plessica invece viene utilizzata quando si vuole anestetizzare solo una piccola area in cui intervenire

Se il dentista è bravo non c’è nulla da temere

Eventuali effetti collaterali derivanti dall’applicazione dell’anestesia locale dal dentista sono abbastanza rari e comunque facilmente evitabili prendendo le giuste precauzioni: può formarsi ad esempio un ematoma nella zona perforata dall’ago dovuto alla rottura di un vaso sanguigno; gli effetti dell’anestetico possono incautamente diffondersi oltre l’area inizialmente prevista; può verificarsi un breve accenno di tachicardia dovuto in parte allo stato emotivo del paziente, in parte ai componenti vasocostrittori aggiunti al farmaco.

In quest’ultimo caso molto dipende dalla bravura del dentista e dalla sue capacità tecniche. Da questo punto di vista per fortuna coloro che decidono di affidarsi alle prestazioni dello studio dentistico Dott.ri Nobile non hanno davvero nulla di che temere e nemmeno il tempo di dire: già fatto?

Lo studio sarà chiuso per festività dal 25 aprile al 1 maggio incluso.
Riapriremo giovedì 2 maggio ore 9.00.
Per comunicazioni con la segreteria contattare il 3498867318.

X