impianti dentali torino

quanto dura un impianto dentale
Quanto dura un impianto dentale?

Quanto dura un impianto dentale? Questa è una delle domande che i nostri pazienti ci pongono più di frequente.

Giustamente, infatti, desiderano conoscere il ciclo di vita di un impianto e quali sono le probabilità che possano insorgere problematiche con il passare degli anni.

In questo articolo proviamo a fare chiarezza su questo punto, premettendo che si tratta di un aspetto controverso sul quale la comunità medico-scientifica continua ancora a dibattere e a confrontarsi.

Leggi Tutto
gengive sane
Impianti e gengive sane: 3 cose da sapere

In questo articolo vogliamo offrire alcune risposte, semplici ma autorevoli, sull’implantologia e sul legame tra impianti dentali e gengive sane.

In particolare cercheremo di rispondere a domande abbastanza comuni che possono sorgere nei pazienti affetti da parodontite o che comunque presentano problemi gengivali.

Ma andiamo con ordine.

Leggi Tutto
impianti dentali fumo e placca
Impianti dentali: i rischi di fumo e placca

È opinione diffusa che gli impianti dentali, in quanto dispositivi sostitutivi dei denti naturali, non siano soggetti a particolari patologie. Purtroppo questa opinione è del tutto errata.

Anche gli impianti infatti possono ammalarsi e questo succede molto più frequentemente di quel che si pensi. Il motivo?

Scarsa igiene orale e abitudini di vita sbagliate (come il fumo) sono alla base di patologie come la mucosite periimplantare e la perimplantite che mettono a rischio la “tenuta” degli impianti.

 

Impianti dentali e perimplantite

Ma scendiamo più in dettaglio.

È bene ricordare che con il termine impianto ci si riferisce non alla parte visibile del dente che è la corona, ma alla vite osteointegrata nell’arcata dentale.

La Mucosite perimplantare colpisce la gengiva attorno all’impianto mentre la periplantite,uno stadio successivo alla mucosite,  è più grave poiché intacca l’osso di supporto attorno all’impianto dentale compromettendone la sua tenuta.

La perimplantite in particolare è un fenomeno infiammatorio di origine batterica sovente irreversibile che può portare alla perdita dell’impianto.

Questo avviene quando i batteri vanno a intaccare l’osso sui cui l’impianto è innestato.

Il risultato? La vite, perdendo la connessione con l’osso circostante, inizia a staccarsi.

 

Fumo e placca, nemici numeri 1 degli impianti dentali

Fumo e placca sono i nemici numeri 1 degli impianti perché aumentano le probabilità di infiammazione.

In particolare, la placca che si accumula tra corona e gengiva va ad aumentare l’apporto batterico in prossimità dell’impianto, incrementano così la possibilità di una reazione infiammatoria più o meno rilevante.

Allo stesso modo il fumo provoca irritazione e infiammazione delle gengive e quindi contribuisce ed alimenta lo stato infiammatorio.

Che fare dunque?

 

Due semplici cose:

 

  1. prendersi cura tutti i giorni di denti e gengive attraverso pratiche accurate di igiene dentale atte a prevenire l’accumulo di placca in prossimità degli impianti.
  2. Abbandonare la dipendenza dal tabacco per salvaguardare non solo la propria salute orale ma di tutto l’organismo.

 

Questi due semplici accorgimenti sono sufficienti per scongiurare l’insorgenza di patologie gravi come la perimplantite.

Si consiglia comunque di effettuare visite periodiche presso uno studio dentistico specializzato in modo da tenere sotto controllo lo stato di salute di denti e gengive.

In caso di necessità l’odontoiatra valuterà eventualmente l’opportunità di intervenire per preservare la salute dei vostri impianti dentali.

 

Leggi Tutto
fumo impianti dentali
Le conseguenze del fumo sugli impianti

La dipendenza dal fumo, si sa, è il nemico numero uno per la nostra salute.

Prima ce ne liberiamo e prima ne guadagneremo in termini di benessere e aspettative di vita.

Se anche tu sei preda di questo inspiegabile e malefico vizio, non c’è cosa più intelligente che tu possa fare che smettere immediatamente di avvelenarti senza alcun senso.

Inoltre, come abbiamo già rivelato in un altro articolo pubblicato sul nostro blog, i fumatori incalliti rischiano seriamente di danneggiare i loro impianti dentali.

A dirlo, si unisce con assoluta fermezza , anche la Società Italiana di Parodontologia e Impiantologia.

Leggi Tutto
impianti dentali e patologie
Impianti dentali e patologie: i risultati di uno studio europeo

L’implantologia è una tecnica, ormai assai diffusa, di ripristino delle funzionalità dentali.

Negli ultimi anni il progresso tecnologico e scientifico ha permesso di compiere notevoli passi in avanti in questo specifico campo, grazie in particolare all’utilizzo di nuove metodiche diagnostiche e di tecniche chirurgiche sempre più efficaci.

Ciononostante nemmeno gli impianti dentali sono immuni da patologie, proprio come i denti naturali.

La conferma arriva da uno studio europeo che mette in evidenza anche il fatto che i casi di impianti “malati” siano in costante aumento.

Leggi Tutto
implantologia dentale
Quando ricorrere all’implantologia dentale: valutazione del rischio

Abbiamo già avuto più di un’occasione in precedenza per trattare il tema dell’implantologia dentale con particolare riferimento alle nuove tecniche e ai materiali di ultima generazione utilizzati per l’inserzione di impianti dentali. Abbiamo anche messo in evidenza in tal senso l’attività decennale del centro dentistico Dott.ri Nobile di Torino specializzato in questo genere di interventi che offre ai propri pazienti ampie garanzie in termini di igiene, puntualità e qualità del risultato finale.

Leggi Tutto
Prezzi per gli impianti dentali
Prezzi per gli impianti dentali: la qualità non ha prezzo

Oggigiorno, grazie allo studio sui materiali e sulle tecniche di implantologia moderna, l’inserzione di impianti dentali per la sostituzione di denti irrimediabilmente danneggiati o mancanti può essere eseguita con successo nella maggior parte dei casi (circa il 90%). Ad ogni modo, considerata la complessità e la specificità degli interventi di implantologia non è facile definire in anticipo, senza una accurata visita preliminare sul singolo paziente, i prezzi per gli impianti dentali: ogni caso infatti deve essere valutato distintamente ed è compito del medico dentista predisporre l’intervento terapeutico più opportuno per il tipo di patologia che affligge il singolo paziente.

Leggi Tutto
Centri di implantologia dentale torino
Centri di implantologia dentale all’avanguardia a Torino

La sostituzione di denti o radici può essere considerata una vera e propria operazione chirurgica che richiede massima precisione e pulizia da parte dell’odontoiatra nel momento in cui si procede all’inserimento di impianti dentali nelle ossa mascellari e mandibolari. Da questo punto di vista tra i diversi centri di implantologia dentale presenti a Torino, lo studio dentistico Dottori Nobile offre al paziente ampie garanzie in termini di igiene, rapidità dell’intervento e qualità del risultato finale.

Leggi Tutto
ponte dentale torino
Il ponte dentale come soluzione all’edentulia

I casi di edentulia (mancanza di uno o più elementi dentari) sono assai frequenti con l’avanzare dell’età in quanto la nostra dentatura con il passare degli anni può essere soggetta a usura,a grave patologia parodontale  o subire anche traumi improvvisi che possono comportare, appunto, la perdita di uno o più elementi dentari. Oggi l’odontoiatria propone diversi metodi per il ripristino dentale: uno dei più utilizzati è certamente l’implantologia, per il minor costo biologico che essa rappresenta. Un’ altra soluzione protesica può essere rappresentata dal ponte dentale. Talvolta ,a causa di problemi sistemici, per la mancanza di opportuno volume osseo, per la prossimità di strutture anatomiche nobili  o per la presenza di un pregresso restauro dello stesso tipo,si opta per riabilitazioni proteiche fisse come il ponte dentale che può ancora offrire al paziente ampie garanzie di successo,sia in termini di recupero della funzione masticatoria,della fonetica e dell’estetica. Presso lo studio dentistico Dottori Nobile di Torino si eseguono interventi personalizzati per l’applicazione di ponti dentali con materiali e tecniche di ultima generazione.

Ponte dentale: dalla prima visita alla sostituzione vera e propria del dente mancante

La prima visita dal dentista, come abbiamo già avuto modo di puntualizzare, è un momento molto importante in cui l’odontoiatria decide in accordo con il paziente quali sono gli interventi da eseguire e le priorità a cui far fronte. Si procede innanzitutto con un esame obiettivo e con l’analisi dei dati strumentali,come le radiografie endorali e la panoramica dentale, si valutano inoltre  i problemi e le disfunzioni da trattare. In caso di edentulia una delle possibili tipologie di intervento è rappresentata dalla progettazione e dall’applicazione di un ponte dentale, chiamato anche “protesi parziale fissa”. L’intervento consiste nel sostituire l’elemento o gli elementi mancanti con un dente artificiale. La sostituzione in verità coinvolge anche i due denti adiacenti che fungono da pilastri di sostegno per il ponte vero e proprio.

Ponte dentale: il trattamento dei denti laterali di appoggio

La sostituzione di denti mancanti con un ponte dentale richiede più sedute a distanza di tempo l’una dall’altra poiché vi sono dei tempi biologici da rispettare. Durante questi appuntamenti i denti pilastro devono essere monconizzati (e spesso purtroppo anche devitalizzati) per poter “ospitare” la struttura protesica che sostituirà il dente o i denti mancanti:questi denti,purtroppo,anche se sani, devono essere limati per poter accogliere le corone che fungeranno da pilastri per l’elemento intermedio del ponte.

E’ per l’elevato costo biologico che implica,che questa pratica ad oggi è da ritenere obsoleta,anche se per gli anni antecedenti l’implantologia è stata una delle migliori soluzioni per godere di una dentatura fissa.

Nell’immagine una riabilitazione protesica fissa in zirconio-ceramica. La scelta terapeutica è stata guidata dalla preesistente riabilitazione che ovviava all’agenesia dell’incisivo laterale di sinistra e per migliorare l’inestetismo dato dalla malposizione e dalla malformazione dell’incisivo laterale di destra.

Leggi Tutto
dolore impianto dentale
Dolore per un impianto dentale? Nessun problema con Dott.ri Nobile

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo affrontato più volte sulle pagine del nostro blog il tema dell’implantologia dentale in riferimento alle tecniche e ai materiali utilizzati per eseguirla soffermandoci in particolare sulla tecnica dell’impianto a carico immediato che consente al paziente di utilizzare da subito una nuova dentatura fissa non appena terminata la seduta.

Leggi Tutto