Sbiancamento dentale professionale per un sorriso giovane e brillante

sbiancamento dentale professionale

Denti bianchi e splendenti sono il sogno di tutti. Chi non li vorrebbe?

Avere un sorriso perfetto può essere infatti di grande aiuto nelle occasioni sociali.

Al contrario, macchie e discromie sono spesso causa di imbarazzo e ci impediscono di essere davvero noi stessi fino in fondo. Non è forse così?

Cosa occorre fare dunque per avere una dentatura cromaticamente perfetta?

In rete si può leggere di tutto e di più, ma è bene diffidare dai soliti “rimedi della nonna” perchè spesso possono risultare non solo inefficaci, ma persino dannosi.

Se avete problemi di discromia dentale quindi la cosa migliore da fare è rivolgersi subito a uno studio dentistico e richiedere un trattamento di sbiancamento dentale professionale.

Prevenzione e prodotti di mantenimento

Anche in questo caso, in realtà, la prevenzione è la cosa migliore che possiate fare.

Lavarsi i denti in maniera corretta a distanza di circa 30 minuti dopo ogni pasto aiuta a prevenire la formazione di macchie e discromie, così come l’abbandono di vizi deleteri per la nostra salute come il fumo e l’alcool.

Ma anche l’esposizione prolungata a particolari condizioni ambientali come l’inquinamento e il naturale invecchiamento dell’organismo possono essere alla lunga causa di discromie dentali.

In questi casi i prodotti farmaceutici da banco, come dentifrici e collutori, non riescono a garantire i risultati sperati.

Il principio attivo che permette di sbiancare la superficie dentale infatti è il perossido di idrogeno che è presente in quantità davvero minime nei prodotti da banco (tra lo 0,1% e il 6%) e che svolgono più che altro una funzione di “mantenimento” del bianco naturale.

Per togliere macchie e annullare le discromie invece occorre un trattamento di sbiancamento dentale professionale.

Sbiancamento dentale professionale presso lo studio dentistico Dott.ri Nobile

Lo sbiancamento professionale è un vero e proprio atto medico che richiede una valutazione preliminare da parte dell’odontoiatra professionista, il quale è tenuto a valutare innanzitutto le cause della discromia e quindi la loro natura.

Ma non tutti i difetti di colore possono essere trattati con uno sbiancamento dentale professionale.

Talvolta infatti si tratta di difetti strutturali dello smalto che non possono essere risolti con un trattamento a base di perossido di idrogeno o di perossido di carbamide

Inoltre prima di procedere il dentista deve comunque valutare lo stato di salute delle gengive e dei denti e accertarsi dell’assenza di condizioni infiammatorie.

Questo è esattamente ciò che facciamo presso lo studio dentistico Dott.ri Nobile, garantendo così ai nostri pazienti massima professionalità in ogni circostanza.

Lo studio sarà chiuso per festività dal 25 aprile al 1 maggio incluso.
Riapriremo giovedì 2 maggio ore 9.00.
Per comunicazioni con la segreteria contattare il 3498867318.

X