Sinusite e mal di denti: quale collegamento c’è?

sinusite e mal di denti

I mesi invernali sono lunghi e quando ci si mette anche la sinusite, diventano ancora più faticosi non trovi?
Ti è capitato di provare anche un fastidio ai denti durante questi periodi di congestione? Allora questo articolo fa per te.

È importante capire e definire, prima di tutto, cosa sia la sinusite. Si tratta di un’infiammazione dei seni paranasali, ovvero delle cavità che si trovano all’interno delle ossa del cranio e che producono il muco che viene espulso dalle narici. La sinusite può essere acuta o cronica.

I sintomi della sinusite acuta possono essere:

  • Naso chiuso o ostruzione delle narici
  • Secrezione di muco dal naso
  • Mal di testa
  • Mal di denti
  • Dolore al viso, in particolare agli zigomi (le ossa sopra le guance)
  • Febbre
  • Stanchezza
  • Tosse
  • Dolore alla mascella durante la masticazione

Proprio così: la sinusite può provocare anche male ai denti: ma qual è la connessione tra questi due fastidi? In questi casi si parla proprio di sinusite mascellare odontogena.

Cos’è la sinusite mascellare odontogena?


La sinusite mascellare odontogena è un tipo di sinusite che si verifica quando si sviluppa un’infezione nei denti o nei tessuti circostanti, che può diffondersi nei seni mascellari.
Questi sono connessi alle cavità delle ossa del cranio tramite piccoli canali, quindi un’infezione dentale può facilmente diffondersi in queste cavità e causare un’infiammazione dei seni.
I sintomi della sinusite mascellare odontogena possono includere, infatti, dolore al viso, naso chiuso o ostruzione delle narici, secrezione di muco dal naso, dolore al dente o alla mascella, mal di testa e febbre.


Come si risolve la sinusite mascellare odontogena?


Il trattamento di solito richiede l’eliminazione dell’infezione dentale sottostante, che può essere effettuata tramite la cura del dente o mediante l’estrazione dello stesso se non più recuperabile. In alcuni casi, può essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere l’infezione. In altri casi è possibile che vengano prescritti antibiotici per trattare l’infezione e aiutare a prevenire complicazioni.

Se hai questi fastidi il nostro consiglio è quello di contattarci qui, così da capire insieme come liberarti per sempre di questo fastidio!